bianca e le altre

Istruzioni per l’uso

Posted on: 1 dicembre 2011

Dovrei imparare a stare zitta, certe volte. Soprattutto la mattina presto, dopo una notte in cui ho dormito zero-minuti-zero e mi sono dedicata alla paranoia più estrema.

Dovrei spiegarti che, certe volte, quello che dico è l’esatto contrario di quello che penso, di quello che sento.

Dovrei dirti che, quando ho paura, la stronza che è in me prende il sopravvento e fa di tutto per tenerti lontano, anche se in realtà vorrebbe averti vicino, vicinissimo.

Invece, nella mia mente bacata, continuo imperterrita a pensare che dovresti solo capire, anche senza i sottotitoli.

amore un corno

i panni s’asciugano soli

e ‘sto freddo nun viene da fori

io ce l’ho dentro

Statte Zitta – Mannarino

2 Risposte to "Istruzioni per l’uso"

si torna al discorso dei baci, più pestiamo i piedi, più vogliamo solo essere volute bene…

già… suppongo di essere troppo grande per piantare capricci planetari, però lo faccio, è più forte di me : )

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: